GUERRIGLIA MARKETING: creatività low cost ad alto impatto 

Si sente spesso parlare di Guerrilla Marketing ovvero di quell’azione o quei modi non convenzionali figli di un’attenta strategia che mirano ad ottenere e massimizzare obiettivi tradizionali.

Il Guerrilla è oggi adottato sia da piccole aziende che dai grandi brand interessati a ridurre il budget destinato ad attività di marketing.

Dare visibilità a prodotti o servizi infatti fa gola a chiunque, se è low cost ancora di più.

Quello che serve dunque è pianificare una strategia che abbia come focus principale il messaggio che si vuole dare trasmettendo il vantaggio competitivo dell’azienda ad un target specifico.

Come sempre è il mix di strumenti da utilizzare che identifica una strategia di marketing.

Risulta fondamentale in questo caso l’immaginazione, ovvero la creatività propria di queste azioni senza la quale non si può organizzare una campagna di guerrilla marketing.

Per cui se sei un piccolo imprenditore con un budget limitato o una grande azienda pensare a questi strumenti di marketing non convenzionale può portare a risultati importanti!

Serena Surace
Serena Surace
WEB MARKETING SPECIALIST
Laureata in Marketing e Comunicazione, ha lavorato in diverse agenzie pubblicitarie prima di approdare in Gorilla Agenzia Creativa con il ruolo di Account e Responsabile Marketing.
Oggi si è specializzata in Web Marketing e Social Strategy.
Il suo motto è: “Il vincente trova sempre la strada, il perdente trova sempre la scusa”.